Logo de l'OEP

Du côté des créateurs

“Il cinema italiano tra plurilinguismo e normalizzazione linguistica”

Ultima modifica: 30 Set 2017

Conferenza di Fabio Rossi, Lun 16 Ott 2017

Mosca, Istituto Italiano di Cultura

Nell’ambito della XVI Settimana della lingua italiana nel mondo sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica Italiana

La storia linguistica del cinema italiano può essere letta come un tentativo di riduzione del caos (cioè del plurilinguismo), all’insegna di una varietà (doppiata e spesso innaturale) di compromesso tra italiano standard e regionale. Casi di mimesi linguistica sono le eccezioni alla regola, fino alla fine degli anni ottanta del secolo scorso. Si tratteggerà una tipologia delle funzioni regionali tipiche dello schermo, dagli usi documentaristici a quelli metaforici. Si sottolineerà, con esempi significativi, la brusca sterzata plurilingue del cinema italiano d’autore degli ultimi due decenni, caratterizzati invece da un proficuo ritorno al caos e da un nuovo modo di confrontarsi con la rappresentazione critica della realtà, anche linguistica, del Paese >>>>>>>>>>>>>>>>>>>>