Logo de l'OEP
Logo de l'OEP

Ricerca britannica: inglese lingua franca non basta, progresso scientifico ha bisogno di multilinguismo


Ultima modifica: 7 Gen 2017

Informalingua, venerdì, 30 Dicembre 2016 10:25

Circa due terzi delle pubblicazioni scientifiche di tutto il mondo sono oggi redatti in lingua inglese, una lingua che è oggi universalmente riconosciuta come la la lingua franca della scienza e dell'economia. Secondo alcuni ricercatori della celebre università britannica di Cambridge (University of Cambridge), tuttavia, il fatto che almeno un terzo della letteratura scientifica globale sia pubblicata in lingue diverse dall'inglese rappresenta ancora un grande ostacolo alla diffusione del progresso scientifico. Paradossalmente, però, il gruppo di ricerca britannico ritiene che la soluzione del problema non sia nell'adozione della propria lingua come lingua franca... Leggi tutto...